Targeting in base alle azioni compiute al di fuori di Twitter

Il targeting per comportamento ti consente di raggiungere segmenti di pubblico su Twitter in base ai comportamenti di acquisto, allo stile di vita e ad altri attributi chiave.

Questo tipo di targeting ti permette di raggiungere gli utenti che hanno mostrato segnali significativi in merito alle loro intenzioni al di fuori di Twitter e ottenere il massimo ritorno sull'investimento dalle tue campagne pubblicitarie.
 

Come funziona il targeting per comportamento

Il targeting per comportamento ti permette di raggiungere segmenti di pubblico in base al loro comportamento online e offline con l'ausilio delle informazioni fornite dai partner di Twitter.

Ad esempio, con questo genere di informazioni, un'azienda che produce alimenti per animali domestici può entrare in contatto con i proprietari di cani che acquistano cibo per cani di un brand specifico. Un'associazione no profit, invece, può raggiungere gli utenti che fanno donazioni per una causa particolare. E ancora, i brand di lusso possono limitare la copertura delle campagne agli acquirenti con un reddito familiare superiore a una certa soglia.
 

Come impostare il targeting per comportamento

Gli inserzionisti che pubblicano campagne negli Stati Uniti possono aggiungere il targeting per comportamento nella sezione "Targeting" durante la configurazione di una campagna sul sito ads.twitter.com.

Ottieni ulteriori informazioni su come impostare il targeting per comportamento

Il targeting per comportamento è attualmente disponibile per gli inserzionisti che pubblicano campagne negli Stati Uniti e nel Regno Unito. Per iniziare a utilizzarlo, accedi al sito ads.twitter.com.

Scopri gli altri tipi di targeting di Twitter Ads.

 

Vuoi farti conoscere su Twitter?