Monitora cosa succede dopo che gli utenti hanno visualizzato i tuoi annunci su Twitter

Grazie a Conversion Tracking, se gli utenti cliccano sul link, ritwittano, aggiungono un Mi piace o semplicemente visualizzano il tuo Tweet e poi visitano il tuo sito Web, saprai da dove arrivano.

Potrai scoprire le azioni eseguite sul tuo sito e dai diversi dispositivi, per poi creare una lista di tali utenti e definirli come target di future campagne di marketing.

Conversion Tracking inizia dove finisce Twitter.

Come impostare il monitoraggio

  1. Una volta eseguito l’accesso a Twitter Ads, seleziona il menu a discesa "Strumenti", quindi clicca su “Conversion Tracking”.

  2. Clicca su "Crea nuovo tag del sito Web".

  3. Assegna un nome descrittivo al tag del sito Web e seleziona il tipo di conversione che desideri monitorare (visite sul sito, acquisti, download, ecc.).

  4. Selezionando la casella "Crea una tailored audience", gli utenti che interagiscono con i tuoi contenuti verranno registrati come "pubblico" insieme ad altri utenti che dispongono di un account Twitter e visitano la tua pagina. In questo modo potrai definirli come target in future campagne di marketing.

  5. Il menu a discesa "Mostra impostazioni di conversione" ti consente di modificare la finestra temporale in cui una conversione può verificarsi ed essere inclusa nei nostri dati. Per impostazione predefinita (che ti consigliamo di mantenere), tale periodo è di 30 giorni.

  6. Clicca su "Salva tag e genera snippet di codice". Ora sei pronto per iniziare.

  7. Inserisci il tag del sito Web nel codice HTML della pagina che vuoi monitorare (se hai dubbi, chiedi a uno sviluppatore Web di farlo). Dopo la prima visita sulla pagina monitorata, il tag sarà verificato nella scheda "Conversion Tracking" di Twitter Ads.

  8. Da questo momento in poi, ogni volta che qualcuno visita il tuo sito attraverso una campagna Twitter, il tag del sito Web si attiverà e registrerà i dati della conversione, ai quali potrai accedere dalla pagina "Campagne" della dashboard Twitter Ads, cliccando sul pulsante "Conversioni" al centro della pagina.

  9. Ce l'hai fatta! Congratulazioni! Se sei interessato a strategie più avanzate, approfondisci gli aspetti più tecnici relativi a Conversion Tracking e installazioni.

Suggerimenti

  • Per raccogliere dati da ogni possibile percorso seguito dagli utenti, includi un tag in ogni pagina in cui può verificarsi una conversione, anche nelle pagine per dispositivi mobili.
  • Quando inserisci i tag, pensa agli specifici segmenti di pubblico che in futuro sarà opportuno inserire nelle iniziative di remarketing. Imposta un tag diverso per ogni segmento di pubblico (visitatori di una pagina promozionale, utenti da dispositivo mobile, ecc.) così avrai liste di pubblico utili e ordinate per la definizione del target.
  • I tipi di tag vengono raggruppati nella pagina delle statistiche. Di conseguenza, tutti i dati provenienti dai tag relativi agli acquisti verranno accorpati nella vista "Conversioni", ma potrai visualizzare i tag specifici cliccando sulle singole conversioni.
     

Ricorda!

  • Puoi raccogliere dati e membri del pubblico solo dalle pagine taggate.
  • Per avviare il processo di monitoraggio, l’utente deve visualizzare il tuo annuncio o interagire con esso (a seconda del tipo di attribuzione che hai selezionato), quindi deve visitare (entro i limiti della finestra di attribuzione) un URL in cui hai inserito un tag.
  • Se usi uno strumento di monitoraggio di terze parti, è possibile che tali dati non vengano visualizzati nella dashboard di Twitter Ads. A causa delle variabili in termini di funzionalità, attribuzione, report ed eventuali bug nello strumento di terze parti, non è possibile collegare i due elementi.
     

Monitora il tuo successo

Una volta che i tag avranno iniziato la raccolta dei dati, potrai visualizzare le conversioni nella dashboard degli annunci cliccando sul pulsante delle "metriche di conversione". I dati saranno organizzati per tipo di conversione (acquisto, personalizzato ecc.) e potrai scaricarli in formato .csv. Potrai inoltre visualizzare le conversioni "post-interazione" rispetto a quelle "post-visualizzazione", i valori delle transazioni e le vendite totali.

Sei pronto per iniziare! Torna quando vuoi per scoprire gli aspetti più tecnici di Conversion Tracking.

Pronto a farti conoscere su Twitter?